Apri un dialogo nuovo

  1. sarah
  2. Psicologia
  3. Lunedì, 29 Maggio 2017, 10:31 AM
Buongiorno,

scrivo per avere un consiglio: sono una ex dipendente (cocaina) seguita dal SerT (servizio per le tossicodipendenze) della mia zona già da 2 anni, durante gli incontri presso il Servizio ho conosciuto l'anno scorso un ragazzo, anche lui ex dipendente (eroina), ancora in cura con il metadone e, nonostante il consiglio di non avere relazioni con i membri dello stesso gruppo, ho iniziato una storia con lui. Adesso ho realizzato che non abbiamo nulla in comune, che avevo solo bisogno di sentirmi importante ed amata, ma che non nutro nei suoi confronti un sentimento puro.
Vorrei dirglielo, ma ho paura di una sua reazione o violenta (ha precedenti penali) o di una sua eventuale ricaduta nella droga a causa mia... Non so come comportarmi e quindi fingo che vada tutto bene, ma non è onesto e vorrei uscirne.
Grazie per l'ascolto.
Campi Personalizzati
43
Dott. Claudio Sessa Vitali Risposta accettata Pending Moderation
Gentile Sarah,

Lei può essere responsabile solo delle Sue azioni (che già non è poco!) e non di quelle di un’altra persona. Capisco possa non essere facile, ma, se Lei ora ha già chiaro di non provare sentimento per lui, aspettare a comunicarlo non può che peggiorare le cose.
Può spiegargli quanto Lei avesse bisogno di sentirsi importante e amata e di come questo forse La abbia portata a cercare una relazione anche là dove non c’erano i presupposti giusti. Può raccontargli quanto per Lei sia faticoso dirgli queste cose e di come si sforzi di farlo perché non vuole in nessun modo prenderlo in giro. Può anche esprimere la Sua preoccupazione per come lui potrà reagire, chiarendo molto bene che, qualsiasi sarà la sua reazione, Lei non potrà certo rimanere con lui per timore che lui Le faccia o si faccia male. Non lo critichi e si assuma le Sue responsabilità, forse lui riuscirà a fare lo stesso.
In bocca al lupo!
Dott. Claudio Sessa Vitali psicologo specializzato in psicoterapia ad indirizzo sistemico relazionale ed E.M.D.R.

Tel. 02-29526852 e Cell. 347-8003203
  1. più di un mese fa
  2. Psicologia
  3. # 1
  • Pagina :
  • 1


Non ci sono ancora delle risposte per questo dialogo.
Ospite
La tua risposta

Perchè scegliere noi?

3 buoni motivi per affidarsi allo Studio Kaleidos
 

1. Ascolto

La prima cosa che vi offriremo sarà un sorriso, il desiderio di conoscere la Vostra storia e la voglia di stare ad ascoltarVi fino in fondo.

2. Professionalità

Qui lavorano solo psicologi-psicoterapeuti esperti, aggiornati e appassionati, che seguono scrupolosamente il Codice Deontologico degli Psicologi Italiani.

3. Efficacia

Conosciamo e usiamo le tecniche più moderne, affidabili e di validità dimostrata per produrre cambiamenti efficaci, profondi e duraturi.

Mettiti in contatto con noi

Contattateci liberamente, saremo felici di sentirvi e darvi tutte le informazioni che desiderate per fissare un eventuale primo appuntamento, ma non forniamo consulenze telefoniche o via email.

Contattaci

Contatta subito lo Studio Kaleidos

Indirizzo

Via Alessandro Stradella, 9
zona Porta Venezia - Milano

Approfondisci

Orari di apertura

Lunedì - Venerdì
9.00 - 19.00
Sabato
10.00 - 19.00

Approfondisci

Costi

€ 100 incontro individuale
€ 150 incontro di coppia o familiare

Approfondisci

Contatti

Telefono
02 29526852
Email
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Approfondisci

Ti ringraziamo per essere venuto a trovarci, rimani aggiornato sulle novità di Studio Kaleidos