Apri un dialogo nuovo

  1. isa
  2. Psicologia
  3. Sabato, 23 Gennaio 2016
Mi chiamo Isabella e ho 22 anni un mese fa ho avuto un incidente in macchina con mia mamma nel parcheggio di casa. Siamo andati a sbattere contro un muro. Io non mi sono fatta male, mentre mia mamma ha dovuto fare un intervento. Ora ho il panico di salire in macchina e quando torno sul posto dell’incidente sto male. E’ normale dopo l’incidente essere ansiosi?
Campi Personalizzati
22
Dott. Claudio Sessa Vitali Risposta accettata Pending Moderation
Gentile Isabella,
grazie del Suo messaggio.
L’incidente che Lei ha vissuto Le ha evidentemente procurato un forte stress emotivo a livello psicologico e le reazioni che Lei descrive rappresentano una risposta tipica a questo tipo di eventi.
Infatti il cervello nel momento di un evento traumatico (come l’incidente che ha subito), sopraffatto da forti emozioni, non riesce ad elaborare ed integrare quell’esperienza come fa normalmente con tutte le altre e quel ricordo rimane per questo immagazzinato in modo disfunzionale nel cervello, in una forma in cui restano come “congelati” (e quindi non digeriti e modificati) gli aspetti sensoriali (le immagini, suoni e eventuali odori), quelli cognitivi (come il pensiero di sentirsi in pericolo), quelli emotivi (come ansia e paura) e fisici (per esempio un “nodo allo stomaco”). Un ricordo immagazzinato in questo modo continua ad esercitare il suo influsso negativo nel tempo e viene facilmente riattivato in tutta la sua intensità da esperienze anche vagamente simili, come, nel Suo caso, semplicemente salire in macchina.
In questi casi sono sufficienti poche sedute di psicoterapia con la tecnica E.M.D.R. per superare questo evento per sempre e poter tornare a viaggiare in macchina in modo completamente sereno.
In queste sedute di E.M.D.R. il terapeuta appositamente formato chiede al paziente di notare immagini, pensieri e sensazioni fisiche collegati con l’esperienza traumatica seguendo un protocollo ben preciso, che comprende anche semplici movimenti oculari con alternanza destra sinistra. Tali stimolazioni si basano su processo neurofisiologico naturale (simile a quello che avviene nella fase REM del sonno in cui si sogna) e hanno lo scopo di favorire una migliore comunicazione fra gli emisferi cerebrali. I risultati sono rapidi, sorprendenti e permanenti: nel caso di singoli eventi traumatici (come il Suo) studi randomizzati controllati hanno dimostrato che nel giro di 3-6 sedute si ha dal 77% al 100% di remissione dei sintomi.
In bocca al lupo!
Dott. Claudio Sessa Vitali psicologo specializzato in psicoterapia ad indirizzo sistemico relazionale ed E.M.D.R.

Tel. 02-29526852 e Cell. 347-8003203
  1. più di un mese fa
  2. Psicologia
  3. # 1
  • Pagina :
  • 1


Non ci sono ancora delle risposte per questo dialogo.
Ospite
La tua risposta

Perchè scegliere noi?

3 buoni motivi per affidarsi allo Studio Kaleidos
 

1. Ascolto

La prima cosa che vi offriremo sarà un sorriso, il desiderio di conoscere la Vostra storia e la voglia di stare ad ascoltarVi fino in fondo.

2. Professionalità

Qui lavorano solo psicologi-psicoterapeuti esperti, aggiornati e appassionati, che seguono scrupolosamente il Codice Deontologico degli Psicologi Italiani.

3. Efficacia

Conosciamo e usiamo le tecniche più moderne, affidabili e di validità dimostrata per produrre cambiamenti efficaci, profondi e duraturi.

Mettiti in contatto con noi

Contattateci liberamente, saremo felici di sentirvi e darvi tutte le informazioni che desiderate per fissare un eventuale primo appuntamento, ma non forniamo consulenze telefoniche o via email.

Contattaci

Contatta subito lo Studio Kaleidos

Indirizzo

Via Alessandro Stradella, 9
zona Porta Venezia - Milano

Approfondisci

Orari di apertura

Lunedì - Venerdì
9.00 - 19.00
Sabato
10.00 - 19.00

Approfondisci

Costi

€ 100 incontro individuale
€ 150 incontro di coppia o familiare

Approfondisci

Contatti

Telefono
02 29526852
Email
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Approfondisci

Ti ringraziamo per essere venuto a trovarci, rimani aggiornato sulle novità di Studio Kaleidos