Apri un dialogo nuovo

  1. e-mail
  2. Sherlock Holmes
  3. Psicologia
  4. Martedì, 16 Aprile 2013
Salve! Mi chiamo Carmine e ho 16 anni, sono un ragazzo che ama godersi la vita, divertirsi e tutte le cose che un ragazzo della mia età possa fare. Ma è già da un bel po’ di tempo che in me sento un senso di insoddisfazione personale e non mi piaccio fisicamente. Da quando, un bel po’ di tempo fa, ho smesso di fare sport ho pensato di sfogare la mia tristezza davanti ai computer, guardando sempre i soliti film o ascoltando sempre la stessa musica e sfogandomi sul cibo (infatti sono molto ingrassato).
Io non lo so a cosa sia dovuto, ma ultimamente mi sono isolato anche da un sacco di gente e alcuni sparlano di me alle mie spalle. Sinceramente questo non mi importa più di tanto, anche se io a volte do troppo retta ai giudizi della gente. Per fortuna le amicizie comunque non mi mancano e ho anche una ragazza per il momento... Ma nonostante tutto, non riesco a reagire: mi pare un tunnel senza via d’uscita e non posso negare che a volte ho pensato di suicidarmi... Mi sento anche molto spesso stanco, sbadato e mentalmente confuso... Volevo sapere se questo è normale oppure no, sarà forse l’adolescenza e quindi prima o poi passerà, ma siccome è già da un bel po’ di tempo che va avanti questa storia, mi chiedevo se potete darmi qualche consiglio per uscire da questo stato d’animo, perché io ho voglia di vivere, divertirmi e tornare allegro e arzillo come ero prima. Ho intenzione nei prossimi giorni di iscrivermi in palestra, mi può essere d’aiuto un'attività sportiva come questa? Grazie per la risposta e mi scuso se mi sono allargato troppo.

Carmine (16 anni)
Risposta accettata Pending Moderation
Caro Carmine, grazie della tua mail. Non credo sia tanto importante capire se quello che ti sta accadendo è “normale” oppure no, quanto se questo modo di vivere ti fa stare bene e ti è UTILE.
Da quanto dici sembra che ultimamente nella tua vita si sia instaurato un “CIRCOLO VIZIOSO”: sono un po’ insoddisfatto, per consolarmi da questa insoddisfazione cerco di distrarmi davanti al computer e mi riempio di cibo, inoltre mi sento scoraggiato e quindi rinuncio a fare sport, ma come risultato di tutto questo mi sento sempre più insoddisfatto e mi piaccio sempre di meno. Come puoi ben capire, è importante spezzare il prima possibile questo cerchio negativo che si alimenta da solo e, se non interrotto, rischia di portarti sempre più giù.
Fortunatamente lo stesso meccanismo funziona anche all’inverso ed è quindi possibile trasformare il “circolo vizioso” in un “CIRCOLO VIRTUOSO”: se oggi mi impongo di andare in palestra e lo faccio, stasera mi sentirò un po’ più soddisfatto e questo probabilmente mi aiuterà a trovare la forza di affrontare un ulteriore obiettivo, per esempio mangiare in modo sano e nella giusta quantità; se riesco anche in questo, inizierò a stimarmi un po’ di più e così via.
La cosa più importante è fare adesso un primo passo in questo senso. Ti propongo quindi di prendere carta e penna e scrivere ora 3 OBIETTIVI concreti che ti impegni a raggiungere nei prossimi 3 mesi e il motivo per cui raggiungere questi obiettivi è per te ora veramente importante. Questi 3 obiettivi devono avere 4 CARATTERISTICHE:
1) essere espressi IN POSITIVO: per esempio “mi impegno ad andare in palestra” va bene, “non voglio stare ore davanti al computer” è invece poco utile perché indirizza la tua attenzione sul computer invece che sulla palestra.
2) essere chiari, concreti e facilmente MISURABILI: per esempio decido di andare in palestra almeno 2 volte ogni settimana, e ogni domenica verifico di esserci andato almeno 2 volte nei 7 giorni precedenti.
3) essere REALISTICI: se mi propongo di andare in palestra tutti i giorni è facile che poi non riesca a farlo, che mi scoraggi e lasci perdere del tutto.
4) essere MOTIVANTI e capaci di emozionarti: innanzitutto immagina nei dettagli come sarà migliorato il tuo fisico e come ti sentirai meglio dopo 3 mesi che vai costantemente in palestra; ti consiglio inoltre di decidere ora come premiarti concretamente e festeggiare (per esempio con l’acquisto di una maglietta nuova) quando fra 3 mesi avrai raggiunto il tuo obiettivo e tenuto fede all’impegno preso oggi con te stesso.
Sono sicuro, Carmine, che se decidi adesso i tuoi 3 obiettivi e ti impegni fin d’ora concretamente per raggiungerli, presto tornerai a GODERE pienamente della tua vita e di tutte le possibilità che questa ti può offrire, senza doverti più scusare per “esserti allargato troppo” ;-) In bocca al lupo!
Dott. Claudio Sessa Vitali psicologo specializzato in psicoterapia ad indirizzo sistemico relazionale ed E.M.D.R.

Tel. 02-29526852 e Cell. 347-8003203
  1. più di un mese fa
  2. Psicologia
  3. # 1
  • Pagina :
  • 1


Non ci sono ancora delle risposte per questo dialogo.
Ospite
La tua risposta

Perchè scegliere noi?

3 buoni motivi per affidarsi allo Studio Kaleidos
 

1. Ascolto

La prima cosa che vi offriremo sarà un sorriso, il desiderio di conoscere la Vostra storia e la voglia di stare ad ascoltarVi fino in fondo.

2. Professionalità

Qui lavorano solo psicologi-psicoterapeuti esperti, aggiornati e appassionati, che seguono scrupolosamente il Codice Deontologico degli Psicologi Italiani.

3. Efficacia

Conosciamo e usiamo le tecniche più moderne, affidabili e di validità dimostrata per produrre cambiamenti efficaci, profondi e duraturi.

Mettiti in contatto con noi

Contattateci liberamente, saremo felici di sentirvi e darvi tutte le informazioni che desiderate per fissare un eventuale primo appuntamento, ma non forniamo consulenze telefoniche o via email.

Contattaci

Contatta subito lo Studio Kaleidos

Indirizzo

Via Alessandro Stradella, 9
zona Porta Venezia - Milano

Approfondisci

Orari di apertura

Lunedì - Venerdì
9.00 - 19.00
Sabato
10.00 - 19.00

Approfondisci

Costi

€ 100 incontro individuale
€ 150 incontro di coppia o familiare

Approfondisci

Contatti

Telefono
02 29526852
Email
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Approfondisci

Ti ringraziamo per essere venuto a trovarci, rimani aggiornato sulle novità di Studio Kaleidos