Apri un dialogo nuovo

  1. e-mail
  2. Psicologia
  3. Martedì, 16 Aprile 2013
Gentile Dottore, secondo Lei una persona che ha vissuto il naufragio del Costa Concordia potrebbe trarre vantaggio dall’EMDR? Ho sentito parlare di questa tecnica e, anche se non ho capito bene in cosa consiste, mi ha molto incuriosito… Ringraziando, porgo cordiali saluti.

Diana (38 anni)
Dott. Claudio Sessa Vitali Risposta accettata Pending Moderation
Gentile Diana, grazie della Sua mail.
E.M.D.R. è una sigla che sta per “Eye Movement Desensitization and Reprocessing” cioè “desensibilizzazione e rielaborazione attraverso movimenti oculari”. L’EMDR nasce come tecnica di psicoterapia particolarmente efficace proprio per rielaborare e superare i vissuti emotivi connessi ad una esperienza traumatica, come può essere stato abbandonare la Costa Concordia la notte del naufragio. L’obiettivo non è dimenticare, bensì superare l’evento passato, smettendo di stare inutilmente male per esso, in modo da poter vivere più pienamente e serenamente il proprio presente.
Capita infatti che di fronte ad una situazione particolarmente critica le emozioni provate in quel frangente siano talmente intense che il nostro cervello non riesce immediatamente ad elaborarle e resta per questo come “bloccato” su quel drammatico momento, continuando a farci rivivere le spiacevoli sensazioni ad esso connesse anche a distanza di molto tempo. L’EMDR permette di sciogliere questo “blocco”, lasciando fluire quelle emozioni e sensazioni che prima erano rimaste “congelate” in modo da potersene liberare definitivamente.
Negli ultimi anni l’EMDR è stato utilizzato in tutto il mondo da più di 100.000 psicoterapeuti specificatamente formati a questa tecnica, tanto per aiutare i superstiti di drammatici eventi di cronaca (l’11 Settembre, il terremoto di Haiti, ecc.) quanto per curare persone in qualche modo traumatizzate (per esempio per maltrattamenti subiti da piccoli o per un incidente stradale) ed è ormai considerato uno degli strumenti di terapia più efficaci in questi casi. Per saperne di più in proposito potete consultare la[url=/cosa/emdr.html] pagina dedicata[/url] su questo stesso sito.
Dott. Claudio Sessa Vitali psicologo specializzato in psicoterapia ad indirizzo sistemico relazionale ed E.M.D.R.

Tel. 02-29526852 e Cell. 347-8003203
  1. più di un mese fa
  2. Psicologia
  3. # 1
  • Pagina :
  • 1


Non ci sono ancora delle risposte per questo dialogo.
Ospite
La tua risposta

Perchè scegliere noi?

3 buoni motivi per affidarsi allo Studio Kaleidos
 

1. Ascolto

La prima cosa che vi offriremo sarà un sorriso, il desiderio di conoscere la Vostra storia e la voglia di stare ad ascoltarVi fino in fondo.

2. Professionalità

Qui lavorano solo psicologi-psicoterapeuti esperti, aggiornati e appassionati, che seguono scrupolosamente il Codice Deontologico degli Psicologi Italiani.

3. Efficacia

Conosciamo e usiamo le tecniche più moderne, affidabili e di validità dimostrata per produrre cambiamenti efficaci, profondi e duraturi.

Mettiti in contatto con noi

Contattateci liberamente, saremo felici di sentirvi e darvi tutte le informazioni che desiderate per fissare un eventuale primo appuntamento, ma non forniamo consulenze telefoniche o via email.

Contattaci

Contatta subito lo Studio Kaleidos

Indirizzo

Via Alessandro Stradella, 9
zona Porta Venezia - Milano

Approfondisci

Orari di apertura

Lunedì - Venerdì
9.00 - 19.00
Sabato
10.00 - 19.00

Approfondisci

Costi

€ 100 incontro individuale
€ 150 incontro di coppia o familiare

Approfondisci

Contatti

Telefono
02 29526852
Email
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Approfondisci

Ti ringraziamo per essere venuto a trovarci, rimani aggiornato sulle novità di Studio Kaleidos