Apri un dialogo nuovo

  1. Alessio
  2. Psicologia
  3. Venerdì, 31 Gennaio 2020
Salve, da una settimana è come se le mie emozioni siano scomparse improvvisamente, così come anche i miei desideri e stimoli. Parto col dire che voglio tornare a sentire tutto quello che sentivo prima e sono determinato nel farlo. Non definirei depressione o apatia perché fisicamente io mi sento bene, e non è che non ho voglia di fare nulla e starmene a sul letto senza fare niente tutta la giornata, però io non provo più nulla. Ho sempre fumato e non ho più lo stimolo a farlo, non sento lo stimolo di andare in bagno, di mangiare, e anche i miei desideri sono scomparsi come ad esempio quello sessuale. Avevo il desiderio di prendere la patente e ora non c’è più. Ho una ragazza che ho sempre amato, ma amato veramente, ma anche per lei non sento più nulla e ho paura che il mio rapporto con lei possa cambiare per questo problema. La mattina mi alzavo senza voglia di andare a scuola, ora non provo né voglia né il contrario ed è proprio questo il problema, non è che non provo voglia: io non provo proprio niente. È brutto: ci si sente vuoti e non so quale potrebbe essere il problema… inoltre sono sempre stato allegro, facevo battute, ridevo: ora mi viene difficile ridere e anche disperarmi e piangere. Qualcuno sa dirmi se è possibile tornare a provare qualcosa? E se qualcuno già c’è passato, ne è uscito e come ? Grazie a chi mi risponderà. Ho voglia di ritornare al me di una volta. Non voglio altro.
Campi Personalizzati
18
Risposta accettata Pending Moderation
Caro Alessio,
da quanto scrivi, probabilmente in questo momento c’è una parte di te che ti sta proteggendo in modo estremamente efficace, non facendoti entrare in contatto con emozioni o pensieri che in questo momento sarebbero troppo dolorosi per te, ma per farlo è costretta a bloccare tutti i desideri e gli stimoli che provi… e capisco bene quanto questo possa risultare ora strano e disturbante per te!
Il fatto di non sentire niente è in realtà non il problema in sé, quanto un tentativo di soluzione ad un problema più profondo: un po’ come una spia che si accende sul cruscotto dell’auto per segnalare un problema sottostante o un interruttore salvavita che fa saltare la corrente per proteggere l’impianto quando c’è un cortocircuito.
Questo sintomo comunque ci segnala che in questo momento hai molto bisogno di aiuto. Per la spia accesa sul cruscotto ti rivolgeresti ad un meccanico, per il salvavita che toglie la corrente ad un elettricista e nel tuo caso invece hai bisogni di rivolgerti di persona ad un bravo psicoterapeuta: insieme a lui potrete trovare in te e fuori di te tutte le risorse che ti servono, insieme potrete capire cosa ti sta succedendo e insieme lo potrete affrontare, e al termine di questo viaggio potrai tornare a godere e gustare la tua vita ancora più di prima.
In bocca al lupo di tutto cuore!
Dott. Claudio Sessa Vitali psicologo specializzato in psicoterapia ad indirizzo sistemico relazionale ed E.M.D.R.

Tel. 02-29526852 e Cell. 347-8003203
  1. 2 settimane fa
  2. Psicologia
  3. # 1
Risposta accettata Pending Moderation
Salve dottore, la ringrazio per la sua risposta... devo ammettere che mi sto davvero impegnando nel migliorare e diciamo che qualcosa si è scosso.
Poco, quasi da non percepirla nemmeno del tutto, ma c’è, sta tornando anche il senso di fame, anche questo poco, ma penso sia già una cosa... unica cosa però sembra come se non riuscissi a concentrarmi sulle cose, ma penso sia perché sono in pensiero per la mia situazione... passerà, sono fiducioso, solo che sono impaziente..
  1. 2 settimane fa
  2. Psicologia
  3. # 2
  • Pagina :
  • 1


Non ci sono ancora delle risposte per questo dialogo.
Ospite
La tua risposta

Perchè scegliere noi?

3 buoni motivi per affidarsi allo Studio Kaleidos
 

1. Ascolto

La prima cosa che vi offriremo sarà un sorriso, il desiderio di conoscere la Vostra storia e la voglia di stare ad ascoltarVi fino in fondo.

2. Professionalità

Qui lavorano solo psicologi-psicoterapeuti esperti, aggiornati e appassionati, che seguono scrupolosamente il Codice Deontologico degli Psicologi Italiani.

3. Efficacia

Conosciamo e usiamo le tecniche più moderne, affidabili e di validità dimostrata per produrre cambiamenti efficaci, profondi e duraturi.

Mettiti in contatto con noi

Contattateci liberamente, saremo felici di sentirvi e darvi tutte le informazioni che desiderate per fissare un eventuale primo appuntamento, ma non forniamo consulenze telefoniche o via email.

Contattaci

Contatta subito lo Studio Kaleidos

Indirizzo

Via Alessandro Stradella, 9
zona Porta Venezia - Milano

Approfondisci

Orari di apertura

Lunedì - Venerdì
9.00 - 19.00
Sabato
10.00 - 19.00

Approfondisci

Costi

€ 120 seduta singola
€ 180 seduta di coppia o familiare

Approfondisci

Contatti

Telefono
02 29526852
Email
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Approfondisci

Ti ringraziamo per essere venuto a trovarci, rimani aggiornato sulle novità di Studio Kaleidos