Apri un dialogo nuovo

  1. N
  2. Psicologia
  3. Martedì, 21 Novembre 2017
Buonasera, sono un ragazzo di 25 anni e vorrei parlare di un problema che non mi fa dormire la notte. Sono stato impegnato con una ragazza per 2 anni con cui avevo un enorme feeling, potevo parlare con lei di tutto senza sentirmi giudicato, ridere e scherzare senza mai sentirmi a disagio. Dal punto di vista caratteriale era perfetta, ma dal punto di vista affettivo la routine mi aveva spinto a vederla più come un'amica che come la mia partner. A inizio anno conosco un'altra ragazza che risveglia in me sentimenti più fisici e così inizio a nutrire dei dubbi sulla mia ragazza. Questi dubbi vengono percepiti e lei decide quindi di lasciarmi. In quel momento mi sono sentito libero di frequentare la ragazza conosciuta senza avere il peso di dovere lasciare la mia ex. La nuova ragazza si rivela passionale, simpatica e molto dolce, così dopo un po’ di frequentazione ci mettiamo insieme. Tutto va bene per i primi mesi, fino a quando non subentra la quotidianità. Lei rimane comunque una ragazza dolce e simpatica, ma senza il feeling che avevo con la mia ex. Da quel momento inizio a sentire la sua mancanza e mi torna in mente per ogni situazione vissuta con lei, desiderando a volte che tutto questo non fosse mai successo. Eppure mi trovo bene con la mia attuale ragazza. Onestamente penso di avere scambiato la passionalità che mi trasmetteva la nuova ragazza con il feeling della mia ex. Vorrei avere un parere e consigli in merito a questa situazione. Grazie in anticipo per la disponibilità.
Campi Personalizzati
25
Dott. Claudio Sessa Vitali Risposta accettata Pending Moderation
Gentile N., grazie del Suo messaggio.
La situazione che descrive può essere affrontata con due approcci diversi.
Il primo, quello in cui spesso automaticamente ci viene di porci, è di interrogarsi su quale delle due ragazze sia meglio per Lei: se la ex, con cui provava un grande feeling dal punto di vista caratteriale, o l’attuale, per cui prova una maggiore attrazione fisica. Questo approccio consiste sostanzialmente nel cambiare la ragazza (l’esterno) piuttosto che interrogarci sul nostro modo di porci nella relazione (l’interno).
Il secondo approccio, su cui Le propongo di soffermarci ora, non riguarda riflettere su quale ragazza possa essere in assoluto la migliore per Lei (del resto nel modo esistono centinaia di milioni di donne potenzialmente compatibili, non potrà mai conoscerle tutte e quindi questa domanda è destinata in un certo senso a rimanere senza risposta), ma cosa può fare Lei ora rendere più bella, piena e soddisfacente la relazione che sta attualmente vivendo.
In che modo può far sì che la quotidianità invece di diventare noia si trasformi in una sempre maggiore intesa? Azzeri i confronti e si concentri sul presente: quali sono i punti di forza della Vostra relazione e come può gustarli e viverli ancora di più? Quali nuove esperienze Le piacerebbe proporre e condividere insieme con la Sua ragazza che rendano ancora più unico e speciale il Vostro rapporto? Soprattutto si chieda: cosa posso fare io per essere un partner migliore? Si impegni a fondo per rendere questa relazione un capolavoro, solo dopo aver vissuto pienamente questa vita di coppia potrà capire veramente se siete fatti l’uno per l’altro.
In bocca al lupo!
Dott. Claudio Sessa Vitali psicologo specializzato in psicoterapia ad indirizzo sistemico relazionale ed E.M.D.R.

Tel. 02-29526852 e Cell. 347-8003203
  1. 2 settimane fa
  2. Psicologia
  3. # 1
  • Pagina :
  • 1


Non ci sono ancora delle risposte per questo dialogo.
Ospite
La tua risposta

Perchè scegliere noi?

3 buoni motivi per affidarsi allo Studio Kaleidos
 

1. Ascolto

La prima cosa che vi offriremo sarà un sorriso, il desiderio di conoscere la Vostra storia e la voglia di stare ad ascoltarVi fino in fondo.

2. Professionalità

Qui lavorano solo psicologi-psicoterapeuti esperti, aggiornati e appassionati, che seguono scrupolosamente il Codice Deontologico degli Psicologi Italiani.

3. Efficacia

Conosciamo e usiamo le tecniche più moderne, affidabili e di validità dimostrata per produrre cambiamenti efficaci, profondi e duraturi.

Mettiti in contatto con noi

Contattateci liberamente, saremo felici di sentirvi e darvi tutte le informazioni che desiderate per fissare un eventuale primo appuntamento, ma non forniamo consulenze telefoniche o via email.

Contattaci

Contatta subito lo Studio Kaleidos

Indirizzo

Via Alessandro Stradella, 9
zona Porta Venezia - Milano

Approfondisci

Orari di apertura

Lunedì - Venerdì
9.00 - 19.00
Sabato
10.00 - 19.00

Approfondisci

Costi

€ 100 incontro individuale
€ 150 incontro di coppia o familiare

Approfondisci

Contatti

Telefono
02 29526852
Email
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Approfondisci

Ti ringraziamo per essere venuto a trovarci, rimani aggiornato sulle novità di Studio Kaleidos