1. Stefania
  2. Psicologia
  3. Mercoledì, 05 Giugno 2019
Salve, il mio problema riguarda i miei figli, un maschio e una femmina di 15 e 14 anni. L'altro giorno prima di entrare in casa, si sono abbracciati e si sono baciati. Che significa secondo voi? Cosa devo fare? Io ho fatto finta di niente. Grazie.
Campi Personalizzati
45
Risposta accettata Pending Moderation
Buongiorno Stefania,
grazie del Suo messaggio.
Non ho abbastanza elementi per poter fare ipotesi rispetto ad un possibile significato di questo comportamento, ma voglio provare ugualmente a fornire un paio di spunti di riflessione.
Come genitore, forse fare finta di niente può essere la reazione più semplice ed istintiva, ma non necessariamente la più utile. Potrebbe valere la pena invece di chiedere, con semplicità e serenità, cosa stanno facendo e perché, cogliendo magari l’occasione per spiegare quali tipi di effusioni sono adatte fra un fratello e una sorella e quali no. In pratica occuparsi della questione più che preoccuparsene.
Per poterlo fare in modo costruttivo sarebbe importante prima soffermarsi un attimo a prendere maggiore consapevolezza rispetto a quali emozioni e timori questo gesto ha risvegliato in Lei, e se queste sono più connesse a ciò che sta accadendo nel presente fra i Suoi figli oppure alla Sua storia di vita pregressa (per esempio riflettendo su quali rapporti c’erano all’interno della Sua famiglia di origine, come venivano vissute le manifestazioni di affetto e quali idee erano presenti rispetto alla sessualità).
Cordiali saluti.
Dott. Claudio Sessa Vitali psicologo specializzato in psicoterapia ad indirizzo sistemico relazionale ed E.M.D.R.

Tel. 02-29526852 e Cell. 347-8003203
  1. più di un mese fa
  2. Psicologia
  3. # 1
  • Pagina :
  • 1


Non ci sono ancora delle risposte per questo dialogo.
Ospite
La tua risposta